Panino con porchetta. Ovvero lo streetfood!

//Panino con porchetta. Ovvero lo streetfood!

Panino con porchetta. Ovvero lo streetfood!

Ovvero il modo migliore per uno spuntino streetfood! (“de noantri”)

Checchè se ne dica il modo migliore per consumare la Porchetta di Ariccia è all’interno di un ” panino con porchetta” riccamente imbottito. La questione resta sul tipo di pane da adottare, c’è chi lo preferisce morbido tipo “ciriola” o “rosetta” che è un pane molto conosciuto a Roma come ai Castelli Romani, oppure i tradizionalisti secondo i quali un buon panino non deve prescindere da un pane casareccio, meglio se un “filone” visibile qui in basso o fette ricavate da una “pagnotta.”

Pane casareccio tipo

Quale è la quantità di “imbottitura” consigliata in un panino con porchetta?

porchetta-sandwich-recipeLa quantità consigliata per un panino  ottenuto con una classica “ciriola” romana, o una “rosetta! il classico  pane che tanto piace agli Italiani, e di circa 120-150 grammi di prodotto, magari con all’interno un pezzo di “crosta” croccante e dorata.

Andare oltre portebbe far risultare il panino “stomachevole”

La tradizione ai castelli romani patria delle fraschette e della porchetta vuole che il panino con la porchetta venga preparato con pane tipo “casareccio”, di quello buono che si prepara a Lariano, magari cotto a legna in uno dei forni superstiti alla normativa UE,  o a Genzano dove esiste un consorzio  oppure in un forno a legna tra i pochi che ne sono rimasti in circolazione.(si contano sulle dita di una mano ai Castelli Romani)

Un panino con porchetta calda e con pane casareccio è il massimo dello streetfood castellano, ma anche un ottimo spuntino salutare e nutriente. Per chi non lo avesse assaggiato, una altra possibilità di gustare la porchetta all’interno di un panino, è quella di ottenere della pizza locale castellana, riscaldata con una piastra per toas, e mettere all’interno la prelibata pietanza. Il sapore della pizza calda con la crosta vi esalterà!!

Panino con porchetta casareccio

La storia della porchetta e delle fraschette di Ariccia è stata fatta anche da questo semplice cibo che è iquesta “delizia da streetfood”. Da intendere nel senso stretto della parola, da mangiare esclusivamente in piedi, e da preparare assolutamente con pane casareccio. Ci raccomandiamo di non fare nessuna “americanata” tipo mettere salsa barbecue all’interno…

Panino con porchetta: ricetta per la pizza.

Un altro modo di assaporare un panino con porchetta è quello di inserire l’imbottitura all’interno di una pizza abbastanza spessa, di circa tre centimetri, abilmente divisa in due e imbottita con croccante porchetta freschissima di Ariccia. Senza dubbio l’antesignano dello street food, nato negli anni 80, ed apprezzato da tutti gli avventori dei forni casarecci ai castelli Romani.

 

Prepariamo su ordinazione ordinativi di panini per feste ed eventi come quelli che vengono tirati agli astanti alla sagra della porchetta..

Panino con porchetta rigorosamente di Ariccia

Panino con porchetta rigorosamente di Ariccia

Panini con porchetta per eventi e feste.

Se avete la necessità di festeggiare un evento, una ricorrenza, un compleanno o una convention societaria, o se volete attrarre pubblico alla vostra fiera il nostro staff prepara panini con porchetta , avvolti in una busta di carta pronti per essere mangiati.

Telefonateci ai numeri sotto per una informazione veloce, oppure utilizzate questo modulo di contatto per avere una rapida quotazione.

Contatto porchetta di Ariccia

 

Se ivece avete la necessita di personale addetto che tagli la porchetta alla vostra inaugurazione, o al vostro evento pubblicitario possiamo fornire delle ragazze banchiste per il taglio della porchetta e per servirla pronta da mangiare ai vostri ospiti e invitati.

Summary
recipe image
Recipe Name
Panino con porchetta
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 4 Review(s)

Commenta o fai una domanda

commenta o fai una domanda

By | 2017-12-04T14:42:34+00:00 gennaio 17th, 2016|Blog|Commenti disabilitati su Panino con porchetta. Ovvero lo streetfood!